Non vedi l’ora delle feste e vuoi giocare d’anticipo? Ecco una selezione di alberi di Natale low-cost che piaceranno anche a te!

Il Natale pian piano si avvicina! Stai iniziando a pensare agli addobbi per la casa? I grandi marchi di arredamento e decorazione si sono già attrezzati, proponendo novità di ogni genere in vista di questa festività.

Se vuoi portarti avanti con gli acquisti, abbiamo spulciato qua e là e selezionato cinque alberi di Natale low-cost davvero particolari. Tutti diversi e adatti a stili di arredamento differenti, certamente sapranno stupirti. Scopri se uno di questi diventerà il tuo albero per quest’anno!

Stilizzato a parete!

Partiamo subito con il marchio low-cost d’arredamento per eccellenza: Ikea! Questo albero di Natale è stilizzato all’estremo, riducendosi ad un semplicissimo triangolo. Una fascia in polipropilene forma il “contorno”, mentre diverse bacchette orizzontali in pino vanno a dividere il triangolo in più parti. Su queste puoi fissare palline e decorazioni, mentre puoi delineare il perimetro con la luce. Le aste in legno hanno inoltre una fresata che ti permette di incastrare fotografie e cartoline, per addobbarlo in un modo ancor più particolare! Trattandosi di un albero da fissare a parete, è un’ottima soluzione per ambienti piccoli o stanze in cui non c’è lo spazio adatto per ospitare un classico albero di Natale. Il suo stile è perfetto in una casa in stile nordico, essenziale e dai toni naturali.

photo credits Ikea

Stilizzato ma tridimensionale!

Passando a Maisons du Monde, ci è piaciuto molto questo albero di Natale, stilizzato ma tridimensionale. Si tratta di un cono, il cui perimetro è formato da un triangolo, su cui si infilano tanti anelli in metallo. Un piedistallo va a formare il tronco, tenendo in piedi il tutto. Dei ganci, appesi ai diversi anelli, consentono di appendere palline e addobbi vari. Questa decorazione natalizia, “ridotta ai minimi termini” e di colore nero, si integra perfettamente in un arredo minimal ed essenziale. Le sue dimensioni, non eccessive, lo rendono adatto sia da poggiare a terra, che da sistemare su un mobile basso!

photo credits Maisons du Monde

Original-chic!

Sempre di Maisons du Monde è questo albero di Natale dalle forme meno tradizionali. La sua forma, infatti, richiama vagamente quella di un abete, e si compie da tanti cerchi sovrapposti a formare la “chioma”. La sua bidimensionali è però sorretta da un piedistallo, che ne consente l’appoggio (anche su un mobile!). Il tutto è realizzato in metallo dalla finitura dorata. L’oro è da sempre associato alle feste e, abbinato a queste forme particolari ma “aggraziate”, lo rendono adatto ad un interno contemporaneo chic. I ganci presenti in ogni anello ti permettono di addobbarlo e personalizzarlo. Nelle decorazioni potresti riprendere l’oro della struttura, accompagnandolo ad un altro colore, come il blu oppure il rosso!

photo credits Maisons du Monde

Super naturale!

Tornando al brand svedese, troviamo ora un albero di Natale molto particolare nella sua semplicità. Si tratta infatti di un prodotto artigianale realizzato interamente in bambù intrecciato. A prima vista potresti associarlo a quattro paralumi, di dimensioni e conformazioni differenti, impilati una sull’altro. Il risultato è un “albero” davvero insolito, che può integrarsi in un interno nordico ma anche rustico, japandi oppure shabby chic! Per mantenere la natura di questo prodotto, dovresti limitare al minimo le decorazioni. Puoi aggiungere solo un puntale, sempre neutro e basico, oppure posizionare qualche addobbo qua e là, nello stesso stile.

photo credits Ikea

Simpatico e giocoso!

Sempre Ikea propone questo albero componibile da parete. Consiste in elementi singoli adesivi, fatti di carta, che puoi decidere liberamente come posizionare. Puoi infatti disporli in modo da realizzare un abete completo, oppure usare le fronde in modo da comporre metà albero. Questa seconda soluzione è perfetta se realizzata in prossimità di uno spigolo, di una porta o di una finestra, insomma, di un “ostacolo” che impedisca all’albero di proseguire. In alternativa, puoi utilizzare un’altra metà per creare un albero intero ancora più grande. Colorato di per sé, questo prodotto è perfetto anche da solo. Ma se vuoi esagerare ancora un po’, puoi addobbarlo con palline e accessori!

photo credits Ikea

Ti sono piaciuti questi alberi di Natale low-cost? Segui il blog di Made with Home per trovare altri spunti per decorare le tue feste!

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni