La tua casa richiama le atmosfere nordiche? Preparati a decorarla per un Natale in stile scandinavo!

Questo sarà il primo di cinque articoli dedicati ai diversi stili che possono caratterizzare le decorazioni natalizie. Se ami il Natale, non puoi assolutamente perderti l’appuntamento settimanale con il nostro blog. Se invece ti senti un po’ il Grinch, non mollare: riusciremo a farti innamorare di questa magica festa!

Noi di Made with Home crediamo fortemente che, identificare lo stile che ti rappresenta, costituisca il primo passo per creare la casa dei tuoi sogni. Perché allora non fare lo stesso per decorarla al meglio? Ecco i tratti salienti dello stile nordico, da utilizzare per un Natale scandinavo!

Total white molto gradito!

Il bianco caratterizza fortemente gli ambienti in stile scandinavo. Rimandando al freddo ed alla neve, che dona al Natale sempre un’atmosfera particolare, è perfetto per decorare casa! Se vuoi seguire questo stile, non devi temere nell’usare solo il bianco per gli addobbi. Ci penseranno gli elementi naturali di alcuni arredi e complementi (che avrai sicuramente!) a scaldare il tutto, e far risaltare le decorazioni!

photo credits Pinterest

Via libera a materiali naturali e grezzi!

Non è detto però che debba essere tutto solo ed esclusivamente bianco! In perfetto stile scandinavo è l’utilizzo di materiali naturali, da lasciare grezzi! Perché allora non raccogliere qualche ramo dal giardino e creare il proprio albero di Natale a parete? Un sacco di iuta potrebbe invece ricoprire il vaso di un abete più “classico”. Oppure, possono essere dei semplici rametti spogli, disposti in un vaso con qualche decoro qua e là, a sostituire questo elemento natalizio!

photo credits Pinterest

Essenzialità e forme semplici!

Total white o meno, la cosa che devi sempre tener bene a mente se vuoi seguire lo stile scandivano, è l’essenzialità. Se hai un dubbio tra aggiungere o togliere un decoro, opta sempre per la seconda soluzione! Un abete senza palline e fronzoli, diventa comunque protagonista di una casa nordica. Il Natale viene sussurrato, non è mai eccessivo. Sempre per questo motivo, sono “banditi” i colori, i luccichii dei glitter e le luminarie psichedeliche! Per illuminare, scegli luci bianche calde o, ancora meglio, la fiamma naturale di una candela, mentre per le forme, meglio stilizzate e senza troppi dettagli!

photo credits Pinterest

Oltre al bianco, colori neutri…

Da accostare al bianco, seguendo le colorazioni dei materiali naturali, puoi scegliere le tonalità di beige e marrone. Ma anche i grigi chiari possono essere accostati al bianco! In questo modo, puoi decidere tu quanto rendere calda l’atmosfera, in base anche alle finiture che ha la tua casa. Ad esempio, se hai un pavimento in parquet, già “caldo” di per sé, i decori total white sono perfetti! Un altro elemento che può essere sufficiente inserire è il verde (sempre naturale) delle piante. Non solo l’abete può fare questo, ma anche foglie e rami da usare, ad esempio, per le ghirlande.

photo credits Pinterest

…con eventuali tocchi di nero!

C’è un’altra eccezione ammessa dallo stile scandinavo: l’utilizzo del nero per i dettagli. Anche se il nero ti può sembrare lontano anni luce dall’atmosfera natalizia, se ti rispecchi nello stile scandinavo, non aver paura ad utilizzarlo! Sarà in grado di dare carattere alla casa, donando dinamicità alle decorazioni. Il binomio black&white funziona anche a Natale (l’avresti mai detto?!), e, mischiato a gradazioni di grigio, risulta perfetto. Oppure puoi sempre accostare il nero ad elementi naturali, che ne smorzeranno la “freddezza”!

photo credits Pinterest

Cosa ne pensi delle decorazioni natalizie in stile scandinavo? Se non hai ancora le idee chiare sullo stile che ti rappresenta, fai lo Style Quiz di Made with Home e scoprilo subito!

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni