Un tappeto non deve necessariamente essere rettangolare o tondo: esistono tappeti irregolari che possono fare al caso tuo!

Il tappeto, nella zona living specialmente, rappresenta un complemento d’arredo a cui pochi riescono a rinunciare. Ecco perché ne abbiamo già parlato in altri articoli, come in questo, dove il discorso ruotava in torno alla scelta delle corrette dimensioni del tappeto.

In automatico, se ne stai cercando uno, penserai che la scelta della forma si possa restringere ad una rettangolare oppure rotonda. In questo articolo vogliamo invece aprire le porte ad altre svariate possibilità, mostrandoti alcuni tappeti irregolari che sapranno sorprenderti!

Come sovrapposti!

Sempre nel nostro blog, tempo fa, abbiamo affrontato la problematica del riuscire ad adattare la forma tradizionale di un tappeto allo spazio effettivo da “occupare”. La soluzione proposta consisteva nel sovrapporne due, di forma uguale o differente, in modo da decorare lo spazio necessario (qui l’articolo completo)! Esistono dei tappeti irregolari, “fatti e finiti”, che, pur essendo un unico pezzo, ricreano proprio quest’effetto! Alcuni lo fanno semplicemente con la forma del perimetro e l’uso dei colori e delle grafiche. Altri, invece, si spingono oltre: le diverse aree, pur essendo attaccate tra loro, hanno tessiture e spessori diversi, che ne accentuano la finta “sovrapposizione”!

photo credits Pinterest

Forme organiche!

Non è detto che un tappeto irregolare debba trasformare la stanza in un ambiente eccentrico. Se lo stile che ti rappresenta è più “sottotono”, magari minimal o japandi, puoi optare per tappeti dalle forme organiche. Possono riprendere elementi naturali, come ciottoli o foglie, avvicinandosi alla tradizionale forma rotonda. E, in colorazioni simili alla terra, o nelle tonalità dei verdi e dei grigi, sono perfetti per questi stili. In alternativa, per un risultato più estroso, colori e grafiche utilizzate, possono facilmente trasformare anche queste forme in elementi perfetti per saltare all’occhio!

photo credits Pinterest

Modulari (o come se lo fossero)!

Se ti piace la geometria e la regolarità, ma vuoi anche puntare sulla particolarità, questa è la soluzione per te. Alcuni tappeti, infatti, pur avendo una forma geometrica, sono realizzati per essere accostati (con dimensioni uguali oppure no), in modo da andare ad occupare lo spazio com modularità. Altri, invece, sono pezzi “unici”, ma con il perimetro irregolare tipico di diversi moduli abbinati tra loro. Un effetto che può risultare è quello dei pixel, oppure simile ad un alveare. In questi casi, una grafica con contorni marcati ed una scelta mirata dei colori, può ricreare anche risultati optical tridimensionali!

photo credits Pinterest

Irregolari, ma non troppo!

Esistono tappeti irregolari che prendono ispirazione dalle forme tradizionali per poi trasformarsi in qualcos’altro. Un tappeto rettangolare può così diventare “irregolare” semplicemente frastagliandone il perimetro. O ancora, un tappeto rotondo può dividersi in due semicerchi che, traslati lungo un asse, lo rendono immediatamente un pezzo “mai visto”! In questo modo puoi rendere particolare la stanza senza uscire eccessivamente dagli schemi. Certamente, molto dipende anche dalle colorazioni e dalle grafiche utilizzate, che possono esaltare più o meno questo complemento!

photo credits Pinterest

Ancor più stravaganti!

Infine, esistono un sacco di tappeti irregolari in grado di diventare immediatamente protagonisti della stanza. Se alcuni fanno comunque riferimento al dimensioni e forme classiche, alcuni si trasformano completamente, creando nastri e percorsi nello spazio, neanche più riconducibili alla funzione di tappeto. Quello che accomuna i diversi prodotti presenti sul mercato, è la voglia di render un complemento d’arredo, che fa solitamente da sfondo, come un’opera d’arte da ammirare. Anzichè alle pareti, sarà il pavimento a diventare protagonista!

photo credits Pinterest

Hai mai pensato di scegliere il tappeto del tuo salotto (o di altri ambienti) tra queste tipologie? Non scartare a priori i tappeti irregolari: potrebbero rappresentare la soluzione più adatti ai tuoi spazi ed al tuo stile!

 

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni