Se hai voglia di rendere più particolare il bagno di casa tua, dai uno sguardo a questi accessori (e non solo!) in grado di dare una svolta!

Quando si arreda un bagno si tende a pensare solo a come disporre il necessario, ossia lavabo, sanitari e doccia o vasca. E, una volta scelti pavimenti e rivestimenti, si reputa spesso concluso il tutto.

Anche questa stanza, soprattutto se rappresenta l’unico bagno della casa e se accessibile anche agli ospiti, merita le giuste attenzioni! Senza stravolgere nulla, puoi utilizzare questi piccoli accessori e decorazioni in grado di cambiarne l’immagine!

Un vassoio!

In bagno ci sono sempre piccoli oggetti di uso quotidiano che, se non c’è lo spazio contenitivo necessario, rimangono sparsi qua e là a vista. Pettini, prodotti, portaspazzolini, ecc…se è bene siano facilmente accessibili, possono creare anche una gran confusione. Ecco perché un vassoio può rappresentare la soluzione! Puoi infatti posizionarlo vicino al lavabo con ciò che usi tutti i giorni, oppure può essere un modo accogliente per preparare asciugamani e prodotti per un ospite. O ancora, i vassoi da vasca da bagno possono essere molto funzionali per avere a portata di mano quello che ti serve nei momenti di relax. Ne esistono di svariate forme e colori, non devi far altro che scegliere quello che fa per te!

photo credits Pinterest

Uno sgabello!

Abbiamo già parlato in questo articolo della multifunzionaltà di uno sgabello. Una delle stanze in cui può assumere un ruolo importante è proprio il bagno! Accanto ad una vasca può essere l’alternativa ad un vassoio, su cui poggiare un bicchiere di vino o un libro. Ma può essere comodo anche per rivestirsi dopo una doccia o dedicarsi alla cura del corpo in comodità. E, quando non serve, può essere decorato con una piccola pianta oppure può ospitare una coppia di asciugamani puliti per gli ospiti. Se invece è d’impiccio, non è detto che le sue dimensioni ridotte non ti permettano di infilarlo sotto il mobile del lavabo!

photo credits Pinterest

Uno (o più) quadri!

Hai mai pensato di appendere dei quadri proprio in bagno? Si tratta sicuramente di una scelta insolita ma non assurda! Il fatto che ormai non si riveste più necessariamente ogni parete del bagno, favorisce di per sé questa pratica. Se hai una parete libera da piastrelle e rivestimenti, puoi creare una composizione di stampe incorniciate proprio come faresti in un’altro ambiente qualsiasi. Oppure, se il rivestimento si ferma a metà parete, puoi dare un senso alla parte superiore proprio con uno o più quadri. Per la scelta dei soggetti dai spazio alla fantasia: da forme “anatomiche” in dialogo con la stanza dedicata alla cura di sé, fino a messaggi ironici che faranno sorridere i tuoi ospiti!

photo credits Pinterest

Una mensola!

Il mobile lavabo presenta spesso di per sé vani chiusi e vani a giorno. Ma se vuoi rompere la monotonia del tuo bagno puoi pensare di aggiungere una o più mensole altrove, purché rimangano in ordine. Il suggerimento è infatti quello di trattarle come complementi decorativi, senza trasformarle in superfici da riempire. Un vaso, un quadretto in appoggio, un paio di prodotti ben confezionati, una candela profumata… e nulla più! In alternativa, se non vuoi “bucare” le pareti, puoi scegliere un piccolo scaffale da poggiare a terra in un angolo altrimenti inutilizzabile. Il tuo bagno sembrerà subito valorizzato e non apparirà più come una stanza di serie B!

photo credits Pinterest

Una cesta!

Tutti abbiamo un posto dove buttare la biancheria sporca, ma hai mai pensato ad una cesta che, anziché essere nascosta, possa dare un tocco in più al bagno? Non deve necessariamente essere utilizzata per il bucato! Può diventare contenitore a servizio della vasca in cui poggiare un asciugamano prima dell’utilizzo. Oppure, se il tuo bagno ha uno stile rustico o shabby, grandi ceste possono sostituire addirittura il mobile lavabo. Vale sempre la stessa regola: se vuoi valorizzare veramente l’ambiente, ad ogni elemento devi dare la giusta funzionalità, altrimenti rischi di creare confusione, peggiorando la situazione!

photo credits Pinterest

 

Hai visto come, con piccoli accessori, puoi stravolgere l’aspetto di un bagno “anonimo”? Siamo sicuri tu ti stia attrezzando per acquistarne subito uno!

 

 

 

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni