Ti serve qualche idea alternativa per dare un senso ad un “muro” vuoto? Ecco alcuni spunti meno convenzionali per decorare una parete!

Un dilemma che ti avrà afflitto almeno una volta, osservando gli interni della tua casa, è certamente quello di non sapere come riempire una parete vuota.  Abbiamo già visto come puoi farlo utilizzando il colore (qui trovi un articolo in cui abbiamo trattato campiture originali!)

Se non hai però intenzione di dipingere le pareti, né di appendere quadri, e non hai la possibilità di appendere elementi ingombranti (come le mensole, trattate di recente qui), ci sono altre strade da seguire. Ecco alcune idee più originali per decorare una parete, da scegliere con cura perché non facciano a pugni con lo stile della tua casa!

Decorazioni metalliche!

Un’idea alternativa per decorare una parete vuota, consiste nell’utilizzare “opere d’arte” metalliche. In alcuni casi, si tratta proprio di arte che, anziché trovare espressione nella pittura di un quadro, va a modellare il metallo. Questi elementi possono richiamare l’idea della tela quando sono definiti da contorni precisi, come cornici. Altrimenti possono rappresentare dei segni liberi nello spazio, può o meno in rilievo rispetto alla parete. Questa soluzione è perfetta anche quando la parete in questione è colorata, lasciando che il colore faccia da sfondo!

photo credits Pinterest

Stickers murali!

Decorazioni simili ma, questa volta, senza alcun spessore, sono invece gli stickers murali. Spesso si associano ad ambienti dedicati all’infanzia, ma sul mercato ne esistono di diverse tipologie. Alcuni più figurativi possono rendere protagonista un angolo spoglio della stanza. Altri, costituiti da tanti elementi singoli geometrici oppure molto semplici, possono essere disposti a parete in modo da creare quasi l’effetto di una carta da parati. Oppure, vi sono delle scritte che possono comunicare un messaggio, magari identificando la funzione della stanza. Se ti piace l’idea e vorresti qualche spunto in più, leggi questo articolo di qualche tempo fa!

photo credits Pinterest

Piatti alle pareti!

Avrai molto probabilmente anche tu un ricordo di casa della nonna o della zia, con piatti appesi alle pareti. Questa decorazione murale, che può apparire obsoleta, se nel giusto contesto e ben composta, può diventare attuale più che mai. Ad esempio, se scegli ceramiche dipinte a mano, di dimensioni diverse ma nello stesso stile, creando un “effetto nuvola” sulla parete di una casa con richiami vintage qua e là, otterrai un ottimo risultato. Oppure, in un appartamento dal sapore etnico, potrai sfruttare quest’idea per raccogliere souvenir dal mondo, magari mantenendo una linea cromatica neutra. Puoi fare lo stesso con sottopiatti e ceste in corda e canapa, perfetti per un outdoor o per la casa al mare!

photo credits Pinterest

Tessuto e tappeti!

Riprendendo una moda del passato, fatta di arazzi preziosi tesi alle pareti, ecco che il tessuto come decorazione murale non è da escludere! Porzioni di filato intrecciato a mano, dai sapori etnici, oppure veri e propri tappeti, dal tessuto grezzo e con semplici disegni geometrici, possono diventare focus della stanza. A seconda delle dimensioni, puoi decorare un piccolo angolo, oppure arrivare a “riempire” l’intera parete dietro la testiera del letto! Anche in questo caso, inserire l’idea nel giusto contesto è fondamentale!

,

photo credits Pinterest

Specchi!

Infine, questa soluzione è anche funzionale, specialmente se utilizzata nei giusti punti. Decorare la parete con gli specchi infatti, oltre che creare un effetto d’impatto, può servire a darsi un’ultima occhiata prima di uscire, se realizzata all’ingresso. Consiste nel creare una composizione di diversi specchi, più o meno simili tra loro, in modo equilibrato e piacevole da guardare. Puoi scegliere lo stesso identico modello da riproporre in forme diversi. Oppure puoi scegliere uno stile ed una finitura (ad esempio l’ottone), ma spaziare tra forme e design differenti. Se posizioni un elemento più grande alla corretta altezza (il centro a 160 cm circa), farai in modo che almeno uno specchio risulti funzionale!

photo credits Pinterest

Hai trovato qualche spunto meno convenzionale per decorare quella parete vuota di casa che non ti soddisfa? Se ti serve aiuto, contatta Made with Home!

 

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni