Hai organizzato banchetti delle feste a casa tua ma non hai ancora pensato a come “apparecchiare”? Ecco cosa dovresti considerare per una tavola di Natale perfetta!

Quest’anno il Natale sarà sicuramente (e nuovamente) vissuto in maniera differente. Lo spirito fatica ancora ad essere quello degli anni più “spensierati” ma, almeno per questi giorni di festa, proviamo ad essere un po’ ottimisti!

Costretti a rinunciare a molte cose, certamente non mancherà il mettersi a tavola a condividere il cibo, almeno con le persone più vicine. Ecco allora che, dedicando un po’ di attenzione ad ogni singolo dettaglio, potremo creare una perfetta tavola di Natale!

Partiamo dalla tovaglia!

Il piano del tavolo che utilizzerai, farà da sfondo a tutta l’apparecchiatura. Per questo non devi assolutamente trascurare la scelta della tovaglia. Dalle più classiche, con pizzi e ricami, alle più moderne e minimal, dovrebbe “scendere” in egual modo da ogni lato. Anche i runner, ossia le strisce di tessuto strette e lunghe, possono essere perfette per apparecchiare. Se non ti piace il tavolo “nudo”, puoi usare un runner a contrasto su una tovaglia di base. Stessa cosa vale per le tovagliette americane: a meno che tu debba sfoggiare un tavolo davvero particolare, puoi usarle per definire i posti su un bel tessuto di fondo!

 

photo credits Pinterest

Un bel centrotavola!

Il centrotavola è un elemento che non dovrebbe mai mancare, ancor più a Natale. Certamente però, perché l’effetto sia armonioso, devi sceglierlo in base alle dimensioni ed alla forma del tavolo. Ormai si sa, in altezza non deve mai impedire ai commensali di guardarsi in faccia e, allo stesso tempo, non deve “soffocare” la tavola, rendendo difficile incastrare tutto ciò che serve. Se non hai lo spazio sufficiente per un centrotavola importante, puoi optare per tanti centrotavola più piccoli, da disporre però su una tavola allungata. Altrimenti, puoi creare un centrotavola che “pervade” tutto lo spazio, con piccoli e grandi elementi disposti qua e là!

photo credits Pinterest

Un tocco di luce!

Gli elementi che vanno a costituire il centrotavola possono, allo stesso tempo, portare un po’ di luce. Che si tratti di un pranzo oppure una cena, l’atmosfera creata dalle candele è sempre apprezzata. Puoi scegliere un’unica candela che si ripete più volte, oppure una forma ed un colore da replicare in dimensioni differenti. Se la fiamma viva non fa per te, o hai paura che possa fare danni, puoi invece scegliere un filo di piccole lampadine (ovviamente bianche!) che si muovono lungo la tavola. Devi trovare però il sistema di nascondere le batterie e scegliere un cavo che si mascheri al meglio con la tavola.

photo credits Pinterest

Tovaglioli e segnaposto!

Una volta definita la tovaglia, puoi scegliere il tovagliolo, meglio di stoffa in queste ricorrenze! A seconda dello “spirito” della tua tavola, che può essere elegante, piuttosto che ironica, puoi sbizzarrirti con i metodi per piegare i tovaglioli. Nel primo caso andrai sul “classico”, nel secondo invece puoi dare un’occhiata ai diversi tutorial presenti online per creare forme particolari. Un altro elemento, molto gradevole anche se gli invitati sono pochi, è il segnaposto. Puoi scegliere di realizzarli anche da te, personalizzandoli con il nome degli ospiti. Il segnaposto può essere anche utile per decorare e, allo stesso tempo, piegare il tovagliolo, racchiudendo così due funzioni in una!

photo credits Pinterest

Decorazioni dall’alto!

Questa soluzione può essere perfetta se sulla tavola non hai lo spazio sufficiente per centrotavola “importanti”. Infatti, sospendendo a soffitto delle decorazioni che scendono sopra il tavolo, è un po’ come ricreare un centrotavola “aereo”. Vale inoltre la stessa regola: tanti elementi al centro per una tavola tonda o quadrata, oppure decorazioni dislocate in lunghezza, per tavoli rettangolari. Gli addobbi dovrebbero distogliere l’attenzione dai lampadari, oppure le luci possono esse stesse diventare elemento decorativo. E se il tuo tavolo è posizionato vicino ad una finestra, in questo modo sarà evidente l’atmosfera natalizia anche dall’esterno!

photo credits Pinterest

Con questo articolo si concludono le tematiche natalizie trattate nel blog di Made with Home…ma questi suggerimenti sulla tavola di Natale possono tornare utili in qualsiasi periodo dell’anno!

 

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni