Ogni balcone ha bisogno di un po’ di verde: ecco in quanti modi puoi inserire le piante nel tuo outdoor!

Mai come quest’ultimo anno, avere anche solo un piccolo spazio esterno della casa è stato di fondamentale importanza. Non necessariamente un giardino o un grande terrazzo, anche un piccolo balcone per leggere un libro o sorseggiare un caffè all’aperto!

Ma cos’è un balcone senza un po’ di verde? Che si tratti di una sola pianta, di una serie di erbe aromatiche, di qualche fiore o di piccole piante grasse…l’importante è che ci sia! Ecco alcuni spunti per riuscire ad inserirlo anche negli spazi outdoor più piccoli.

Sfruttando il perimetro!

Per mantenere il più possibile libero lo spazio “calpestabile”, potresti sfruttare solo il perimetro del tuo balcone. Se hai a disposizione una ringhiera che consente di appendere vasi e fioriere, il gioco è fatto: otterrai un balcone bellissimo da vedere, sia da dentro che da fuori! Oppure puoi utilizzare semplici vasi poggiati a terra lungo il parapetto, magari utilizzando maggiormente lo spazio agli angoli! Per un effetto minimal oppure zen, potresti realizzare dei vasi su misura lungo il perimetro che, in alcuni punti, assumo la funzione di seduta o di piano d’appoggio. In questo modo avrai il verde perfettamente integrato con l’arredo!

photo credits Pinterest

Usando l’altezza!

Altrimenti, perché non pensi di scegliere una sola pianta ma di dimensioni più importanti, sfruttandone l’altezza? Potresti scegliere un angolo in cui non dia fastidio (pur garantendole luce e ombra necessari) e basterà per portare la natura nel tuo spazio outdoor. Oppure puoi scegliere pianti che tendono a crescere verso l’alto, limitando l’espansione in larghezza: queste possono fare da sfondo ad un salottino e, se serve, creare anche un po’ di privacy! Se non puoi osare così tanto, puoi posizionare una o due piante dalle dimensioni più ridotte in vasi a piedistallo, che non ingombrano a terra e consentono al verde di crescere liberamente!

photo credits Pinterest

Solo a parete!

Sempre sfruttando l’altezza ma, questa volta, a parete, puoi creare superfici verdi di grande effetto! Esistono sul mercato vasi creati apposta per essere appesi a muro, oppure piccoli scaffali su cui poggiare piante e piccoli oggetti. Ma puoi anche sbizzarrirti con il fai-da-te, usando reti metalliche a cui appendere ciò che vuoi. Per un risultato ancor più elegante, puoi acquistare elementi in tessuto con tasche, create appositamente per inserire terra e piante. In questo casa, fai molta attenzione al verde da inserire, in quanto, crescendo, dovrebbe mascherare completamente la struttura che lo sorregge!

photo credits Pinterest

Creando livelli!

Un altro modo per sfruttare l’altezza, consiste nel riempire con il verde scaffali e scalette. In questo articolo avevamo già parlato di come una scaletta d’arredo possa tornare utile in diversi ambienti della casa…e lo è anche nell’outdoor! I diversi gradini consentono l’esposizione di molti vasetti, pur limitando al minimo la sporgenza dal muro della struttura. Anche in questo caso puoi realizzare il tuo scaffale per piante come meglio credi, ad esempio usando vecchie cassette della frutta, per un effetto shabby. Le soluzioni sono molte e ti permettono di ottenere anche piccole superfici d’appoggio sempre utili!

photo credits Pinterest

In aria!

Infine, la soluzione meno ingombrante di tutte, prevede di appendere i vasi a soffitto. Posizionandoli sopra ad un punto del balcone da usare seduti (un divanetto, oppure un tavolo da pranzo), non daranno alcun fastidio al passaggio e daranno una svolta al tuo balcone! L’unico vincolo consiste nell’avere una parte di copertura a cui potersi fissare. Puoi scegliere vasi con ganci che spariscono nel verde, oppure puoi creare con la corda delle rete in cui inserirli. A seconda del sistema di fissaggio e del vaso che utilizzi, potrai ottenere risultati estetici molto differenti tra loro!

photo credits Pinterest

Vero che stai pensando a quali piante acquistare per il tuo balcone? Ricordati di valutare sempre con un professionista del settore, quali specie meglio si adattano al tuo spazio outdoor!

 

Se ti serve l’aiuto di Made With Home affrettati! I prezzi lancio terminano il 31 maggio!

 

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni