LOADING...

5 brand da considerare assolutamente se vuoi rendere unici i mobili Ikea!

Chi non ha in casa almeno un mobile Ikea? I prodotti del brand svedese piacciono un po’ a tutti! Questo non deve però necessariamente rendere la nostra casa uguale a tutte le altre…

Possiamo arredare temporaneamente un’intera stanza con mobili Ikea perché economici. Oppure scegliere un prodotto in particolare perché ci piace proprio tanto. La semplicità del design, e la scelta di materiali e colori, rendono i prodotti Ikea vicini ai gusti di tutti. Arredare casa utilizzando questi mobili può così voler dire renderla standard e poco originale…e invece no! Ecco 5 brand che permettono di personalizzare al meglio i mobili Ikea per avere una variante unica di ogni prodotto!

Bemz

Il primo brand, Bemz, è svedese e si occupa principalmente di fodere. Qui è infatti possibile trovare rivestimenti per divani, poltrone, sedie, letti e cuscini Ikea. Ogni rivestimento scelto può essere declinato in svariati colori e tessuti, dal cotone al velluto, dal lino a materiali riciclati. tessuti rivestimenti e gambe per Ikea la possibilità si sostituire i rivestimenti di letti, poltrone e divani Ikea. Per rendere unici i mobili Ikea ancor di più, Bemz offre inoltre una serie di gambe e piedini da sostituire agli originali.

photo credits Bemz

Pretty Pegs

Svedese è anche Prettypegs, azienda che va oltre i rivestimenti in tessuto. Offre infatti, oltre a questi, gambe e piedini per divani, letti, tavoli e madie, collegando direttamente i prodotti alle specifiche collezioni Ikea. In aggiunta è possibile trovare maniglie e pomelli per mobili contenitori e cucine. Ma la personalizzazione non finisce qui! Per la serie Bestå (composta da moduli contenitori componibili), Pretty Pegs offre sottili pannelli in legno autoadesivi, colorati e decorati con incisioni, che possono essere facilmente applicati alle ante esistenti per rendere unici mobili altrimenti stardard.

photo credits Prettypegs

Superfront

Il terzo brand da non trascurare affatto è Superfront, nato a Stoccolma proprio con lo scopo di rendere unici i mobili Ikea low-cost. L’offerta di questa azienda comprende tutto il necessario per “ricoprire” e personalizzare i prodotti, non solo sul fronte ma anche tramite top e fianchi. Tra gli arredi delle collezioni Ikea presi in considerazione ci sono, tra gli altri, anche le cucine, gli armadi ed i mobiletti del bagno. Superfront  propone inoltre una collezione ASAP, costituita da una selezione di configurazioni già progettate per le serie Bestå e Metod. L’utente può così trovare ispirazione senza partire da zero dare un tocco personale scegliendo maniglie e gambe.

photo credits Superfront

Norse Interiors

Norse Interiors è un altro brand, newyorkese, degno di nota. La personalizzazione dei mobili Ikea si limita alle collezioni di contenitori componibili delle serie Bestå e Malm. Per questo motivo, le categorie di riferimento riguardano i mobili tv, le cassettiere, i comodini ed i contenitori del soggiorno. Una volta selezionata la categoria, vengono proposti i modelli di “cover” tra cui scegliere, declinabili poi in diverse colorazioni. Anche in questo caso, il tutto è personalizzabile tramite piedini, pomelli e maniglie, che vanno a completare il design del prodotto finale.

photo credits Norse Interiors

Reform

Infine, l’azienda danese Reform si occupa principalmente di cucine. Partendo dalla struttura base di Ikea, il brand propone rivestimenti frontali e laterali, top e maniglie in grado di trasformare il prodotto Ikea in qualcosa di irriconoscibile! Poiché gli arredi di questo ambiente sono quasi sempre realizzati su misura, l’ordine e l’acquisto degli elementi per la “customizzazione” avvengono a seguito dell’invio dei disegni tecnici prodotti da Ikea. Oltre alle cucine, Reform personalizza anche guardaroba della serie Pax e mobili bagno della serie Godmorgon.

photo credits Reform

 

I brand proposti lavorano su prodotti Ikea già acquistati, online o in negozio, dagli utenti. Questo rende possibile la personalizzazione di un mobile anche anni dopo il suo acquisto! Inoltre, ad eccezione di Prettypegs, tutti offrono la possibilità di ricevere gratuitamente o a pagamento i campioni materiale e colore selezionati. Sarà così possibile effettuare l’acquisto a cuor leggero! Trovate anche voi geniale il fatto di affidarsi ad un brand low-cost, magari per esigenze temporanee, e poi rendere unici i prodotti acquistati?

 

Non perdere altro tempo

Fai lo style quiz per capire il tuo stile di interni