logo-mini

Tutto il necessario per un ingresso impeccabile!

Tutto il necessario per un ingresso impeccabile!

Abbiamo già parlato dell’importanza di dedicare attenzione ad ogni spazio quando si progetta casa: l’ingresso è uno di questi. Specialmente nelle stagioni più fredde, si pone il problema di rendere questa zona il più funzionale possibile per mantenere la casa pulita e in ordine. Oltre ad essere un luogo di transito, per chi entra ed esce, è infatti anche il “biglietto da visita” della casa per gli ospiti! Ecco allora tutto il necessario per rendere l’ingresso impeccabile e, allo stesso tempo, funzionale!

 

Tutto a portata di mano!

Se in estate cappotti e impermeabili non sono un problema, con l’arrivo dell’autunno diventano indispensabili. Non solo soprabiti, ma anche foulard, sciarpe, cappelli, borse, di chi abita la casa e di chi viene ospitato, devono essere riposti in modo comodo e agevole! Il solito appendiabiti, per quanto bello e di design possa essere, rischia di diventare solo una “montagna” di indumenti quando utilizzato a pieno regime! Perché non considerare di decorare una parete in modo che funga da attaccapanni? I metodi possono essere vari: la parete sarà caratterizzata anche se non utilizzata e lo spazio a disposizione sarà maggiore.

      

 

Le scarpe sporche dove le metto?

Le donne sono solitamente più sensibili alla questione “scarpe”! Se avere in casa una scarpiera per contenerle tutte risulta indispensabile, all’ingresso si pone maggiormente il problema di riporre quelle sporche. Basta creare un angolo vicino all’entrata dove tenere le scarpe che si stanno usando più frequentemente. Tappeti pronti ad assorbire acqua e sporco o soluzioni sospese o nascoste, in materiali adatti, possono coniugare ordine e comodità! Queste idee possono essere anche richiuse in mobili con anta in modo da rendere il tutto ancora più discreto.

      

 

Pronti e…si esce!

Se pensiamo a pulizia e igiene della casa, non si può non dotare l’ingresso di una seduta e di uno specchio! Una volta indossate comodamente le scarpe, darsi un’ultima occhiata prima di uscire è per molti di fondamentale importanza. Poterlo quindi fare in prossimità della porta eviterà spiacevoli impronte in giro per casa! Una panca, al posto di una semplice sedia, può diventare anche elemento per appoggiare il necessario. Allo stesso modo, uno specchio a figura intera consentirà di avere uno sguardo completo sull’outfit!

      

 

Tutto in uno!

Se tutti gli elementi separati creano caos in un ingresso piccolo (o se siamo particolarmente disordinati!), ecco una variante! Si può pensare di racchiudere in un unico mobile tutto il necessario. Una parete intera può diventare contenitore, integrando specchiera, seduta, appendiabiti e scarpiera. Oppure in un unico elemento posso convivere porzioni a giorno con parti chiuse. Per le situazioni in cui lo spazio è davvero poco, esistono prodotti sul mercato pronti a “compattare” tutte le funzioni in un unico arredo!

      

 

A spasso con Fido!

Se conviviamo con un amico a quattro zampe da portare fuori più volte al giorno, l’organizzazione dell’ingresso può diventare ancor più importante! Ikea, sempre all’avanguardia, dedica una piccola clip dove mostra come adattare alcuni prodotti ad accessori utili a questo. Un appendiabiti viene utilizzato per appendere guinzagli e collari, mentre un porta rotoli da bagno si trasforma in “dispenser” di sacchetti in plastica. Per non dimenticare le coccole poi, dai barattoli in vetro con chiusura ermetica si possono attingere biscotti senza spargerne l’odore!

      

 

 

 


Comments are closed.