LOADING...

Classic Blue è il colore Pantone 2020!

Dopo le festività appena terminate, il blog di Made with Home riparte con l’annuncio del colore Pantone 2020. Anche quest’anno, il Pantone Color Institute ha assegnato il titolo a seguito di una lunga analisi delle tendenze che ci circondano. Dalla moda al design in tutte le sue forme, dai materiali alla tecnologia, dallo spettacolo all’arte…spaziando in questi e molti altri ambiti, la scelta è ricaduta sul PANTONE 19-4052 Classic Blue!

 

Pantone Classic Blue!

PANTONE 19-4052 Classic Blue è una tonalità di blu elegante e semplice allo stesso tempo, che si può paragonare al colore del cielo quando si fa sera. Proprio come succede osservando il cielo, questo colore trasmette un senso di pace e tranquillità. Allo stesso tempo, la riflessione favorita da questi stati d’animo, è in grado di dare poi la spinta ad affrontare la vita con più chiarezza e stabilità. Proprio per tutte queste caratteristiche, scopriamo come utilizzare il Classic Blue nelle stanze destinate al relax…ma non solo!

 

In camera da letto!

Prima stanza in assoluto destinata al relax è la camera da letto! Qui il Classic Blue può essere utilizzato per dipingere la parete focus dietro la testiera del letto. Oppure proprio il letto può essere di questo colore. In questo caso si può smorzare l’effetto scegliendo un corredo dai colori più neutri, oppure esaltarlo riprendendo il Classic Blue anche in altri elementi. Per i più scettici, perché non iniziare a familiarizzare con il colore 2020 usandolo proprio solo per cuscini e coperte?

 

In salotto!

Dopo la camera da letto, il salotto è lo spazio della casa dedicato al riposo…e anche qui può trovare posto il colore Pantone 2020. Se scegliere il divano di questo colore può sembrare un azzardo, possiamo limitarci ad un tappeto, ai cuscini oppure ai quadri. Altrimenti, scegliere una parete da dipingere interamente, o solo in parte, può dare quel tocco in più da cui sarà difficile separarsi!

 

Altrove!

Se il Classic Blue ci ha già convinti, possiamo proporlo anche in ambienti della casa non prettamente destinati alla tranquillità. Lo si può usare per rendere unico un ingresso o un corridoio, oppure per dare un tocco di colore alla sala da pranzo. O ancora, essendo un colore che aiuta a riflettere, perché non utilizzarlo per uno studio o per identificare la zona dedicata alla scrivania? La concentrazione ne gioverà!

 

Un elemento Classic Blue!

Spesso in casa è possibile ritrovare un elemento identificativo, quasi sempre collocato nella zona giorno. Proprio questo elemento può dipingersi di Classic Blue, rafforzando ancor di più la sua identità! Una scala che rappresenta il fulcro del soggiorno, un divisorio tra salotto e sala da pranzo, un portale che dà accesso alla cucina…Questi sono solo alcuni esempi che sapranno dare qualcosa in più colorandosi di blu!

 

Photo Credits_Pinterest